Link

Rimborsi & Dintorni

Rimborsi costi cessioni del quinto dello stipendio o della pensione

 

 

Link sito web: http://www.rimborsiedintorni.it

 

Hai mai chiesto un prestito attraverso la cessione del quinto o una delega di pagamento?

Ti è mai capitato di estinguerlo prima del tempo o di rinnovarlo?

Se rientri nei casi descritti probabilmente potrai chiedere indietro dei soldi alla finanziaria con la quale hai fatto il contratto.

La legge (vedi la comunicazione del governatore della Banca D’Italia del 10 novembre 2009 , e più di recente, comunicazione della Banca D’Italia del 7 aprile 2011) prevede che a seguito della chiusura anticipata di una cessione del quinto o delega di pagamento, avvenuta con mezzi propri o in funzione di un rinnovo del prestito, i costi sostenuti inizialmente dal cliente e non maturati, commissioni bancarie/finanziarie /assicurative e altre, debbano essere in quota parte rimborsati.

La legge ha valore retroattivo, pertanto, si possono chiedere i rimborsi se l’estinzione è avvenuta negli ultimi 10 anni e se negli ultimi 10 anni le cessioni sono state rinnovate più volte, si possono richiedere più rimborsi.

Non tutte le banche e finanziarie, restituiscono le somme dovute, pertanto è importante verificare i documenti, contratto di cessione del quinto o delega e conteggio estintivo. 

A livello statistico accade di frequente che i conteggi estintivi siano errati e disallineati, c’è chi sostiene che nel 90% delle chiusure anticipate si manifestino queste imprecisioni. Probabilmente anche tu potresti rientrare in questa casistica.

Per verificarlo puoi usufruire dei vantaggi immediati e futuri che ti offre Rimborsi&Dintorni :

  • La perizia è gratuita.
  • Puoi fornire i documenti caricandoli direttamente dal portale, via e-mail o a mezzo posta e la tua pratica sarà seguita da un team di legali specializzati, dedicati esclusivamente al rimborso.
  • Puoi monitorare tutte le fasi della pratica nel nostro sito web intuitivo, quando vuoi ovunque sei.
  • Zero spese iniziali, il nostro compenso maturerà solo a rimborso avvenuto, ed esclusivamente per i clienti web le nostre commissioni saranno del 30% sul rimborsato

Esempio intuitivo:

Quando rinnovi una cessione del quinto la finanziaria che produce il conteggio estintivo dovrebbe sottrarre dal debito finale il capitale già pagato, le commissioni finanziarie e di agenzia a maturazione nel tempo, gli interessi non maturati e la quota parte del premio assicurativo che non si è goduto. 

Prestito da restituire in 120 mesi (10 anni) tot. euro 20.000,00

  • Commissioni finanziarie euro 3000,00 più accessorie euro 1000,00
  • Premio assicurativo euro 1000,00
  • Costi totali sostenuti inizialmente euro 5000,00 (3000,00 + 1000,00 +1000,00)

Attenzione, se il prestito viene estinto o rinnovato, per esempio, dopo 60 mesi (dopo 5 anni), la metà dei costi sostenuti inizialmente, cioè delle 5000,00 euro, dovrebbe essere restituita, in questo caso 2.500,00 euro.

Fasi della pratica:

  • Il cliente spedisce i documenti per istruire la pratica
  • I nostri tecnici analizzeranno la pratica
  • Se non è previsto il rimborso, si chiude la pratica a zero spese per il cliente
  • Se il rimborso è previsto il cliente potrà inviarci i nostri incarichi firmati ottenendo lo sconto riservato ai clienti web premium
  • La pratica verrà affidata ad uno dei nostri legali
  • Dovessero mancare alcuni documenti il legale dedicato ne farà richiesta alla finanziaria
  • Ricorso e trattativa
  • Firma scrittura privata transattiva
  • Ricezione del bonifico di rimborso dalla finanziaria direttamente sul conto corrente del cliente

Durante ogni fase il cliente potrà seguire lo stato della pratica sul sito, accedendo con il proprio codice, sapere il punto di avanzamento della stessa ed avere una proiezione simulata dei tempi di attesa di ciascuna fase in base ai fattori che li determinano, documentazione completa o meno, tempi per ottenere i documenti mancanti, tempi di risposta esito, negoziazione, procedura davanti all’arbitro bancario eventuale ecc……

Lista documenti occorrenti per poter effettuare la perizia:

  • Copia carta d’identità fronte e retro
  • Copia tessera sanitaria fronte e retro
  • Vecchio contratto estinto
  • Conteggio estintivo

Se hai piu’ contratti rinnovati potremo fare più perizie ed ottenere più rimborsi.

Come procedere:

I documenti possono essere caricati, dopo aver effettuato la registrazione al sito, o direttamente nella cartella apposita o spediti via email o spediti via posta alla nostra casella postale dedicata.

Dopo aver caricato i documenti anagrafici, il contratto di cessione e il conteggio estintivo (o i contratti e i conteggi se ne ha più di uno) l’utente registrato potrà seguire tutte le fasi del rimborso/i comodamente dal pc dal tablet o dal telefono cellulare.

A seguito del caricamento dei documenti potrai scaricare

  • l’incarico per Rimborsi&dintorni 
  • la privacy 
  • il conferimento per lo studio legale, nel quale si evince che tu sarai l’assistito mentre Rimborsi & dintorni sarà il cliente, ovvero chi si occuperà del pagamento della prestazione dell’avvocato.

Questi contratti, dopo averli letti e firmati, vanno anticipati caricandoli sul sito o via email. Successivamente gli originali firmati vanno spediti a mezzo posta alla nostra casella postale dedicata per far partire velocemente la pratica.


All Rights Reserved © 2015 Prodeitalia - Prodeitalia è un progetto promosso dall'Associazione CSI Kronos con sede legale in Lungomare P. Toscanelli, 54 - 00122 - Roma - Cod. Fisc. 97845040589